Lettere dai lettori: lei esce con il migliore amico: fidarsi?

Pubblicato il da Mara Mencarelli

L'amico del cuore e tradimenti
L'amico del cuore e tradimenti

Ecco che cominciano ad arrivare le prime lettere dai nostri lettori e l'argomento di oggi è uno di quello che si verificano spesso tra le coppie: lei esce con il suo migliore amico o"lui esce con il suo miglior amico" ed il partner è geloso ed insicuro, non si fida teme che tra i due "amici" possa accadere qualcosa.

Ci scrive Marco, di 19 anni, dicendoci che la sua ragazza di 16, esce spesso con il suo migliore amico e che lui non si fida del loro amico in quanto in tempi passati, il ragazzo avrebbe dichiarato la sua attrazione per la "sua amica" ma ora essendo ambedue fidanzati con rispettivi partner sembra che il loro rapporto sia di sola amicizia: voi che ne pensate?

Le considerazioni

Spesso i rapporti tra uomo e donna sono di sola amicizia e specie se si protraggono da molti anni, dai tempi del liceo o dell'asilo vanno avanti per tutta la vita, il dito viene puntato in quanto molte persone non ritengono che un uomo ed una donna possano essere semplicemente amici ma in realtà rapporti di amicizia profondi tra persone dello stesso sesso senza implicazioni amorose, sci sono e sono anche molti.

Il consiglio

Fondamentalmente dico a Marco di avere fiducia e vivere serenamente se poi il rapporto della sua ragazza con il suo amico dovesse tramutasi in altra cosa, non sarà certo la sua ansia e la sua insicurezza ad impedirlo: se la tua ragazza ti ama non ti tradirà con un'amico del cuore... lo farà solo se, l'amore tra voi, non è poi così profondo e serio, come tu ritieni, in questo caso, meglio saperlo non credi?

Lasciale vivere serenamente le sue amicizie e tu fai altrettanto.