Come una sfera di cristallo

Pubblicato il da Mara M.

Come una sfera di cristallo

Una sfera di cristallo se cade si rompe in mille pezzi:

non si può ricomporre...

L'unico modo che si ha per farla durare nel tempo

è quello di non farla cadere mai dalle proprie mani.

Proteggerle, curarla, amarla.

Una sfera di vetro spesso, è meno delicata, si rompe con maggior difficoltà specie se infrangibile.

Una di ferro o di pietra non si romperà mai,

si scheggia, si ammacca, ma non si rompe.

La luce del cristallo si accompagna alla sua fragilità

mentre una pietra o una sfera di ferro non brillano di luce propria.

Così le persone più sono fragili più possiedono una spiccata sensibilità,

vanno amate, accudite, rispettate nella loro delicata interiorità d'animo sensibile.