Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Guardarsi dentro

Pubblicato il da Mara M.

Guardarsi dentro

Il tempo scorre inesorabile

e tu colori di pensieri la tua vita,

riempi ogni attimo ogni istante,

tra piccole gioie, affetti ed emozioni.

Non ti fermi neanche un attimo a pensare,

non vuoi pensare,

quell'attimo può farti male

e allora corri verso chi?

verso cosa?

Verso qualcosa che non c'è o che hai perso per sempre.

Domini le ore, i giorni, gli anni

ti giudichi ,

ti attribuisci responsabilità che non hai.

Respira lentamente e guarda in te forse

lentamente troverai la tua strada.

Mara M. Novembre 2012

Con tag poesie

commenti

Rispetto e tenacia

Pubblicato il da Mara M.

Rispetto e tenacia

Non so quanti deserti hanno attraversato la tua anima,

ne quante volte hai sofferto, urlato, pianto.

Non so da dove vieni ne dove andrai,

ma so che in ogni vuoto ed in ogni solitudine

non si lascia mai morire il rispetto:

Il rispetto per l'altro è un dovere,

il rispetto per se stessi è sacralità.

Non so quanti inverni e quante estati albergheranno nel tuo cuore,

ne se felicità e tristezza busseranno alla tua porta,

quanti brividi caldi o ghiacciati attraverseranno le tue notti.

Un uomo non si compatisce mai

un uomo lotta, cade e si rialza,

come un bimbo quando inizia a camminare

tra cadute paure e qualche lacrima,

si rialza sempre in piedi sorridendo,

con passo più deciso e sicuro.

verso un nuovo domani.

Mara M. 21 Novembre 2012

Con tag poesie

commenti

La notte

Pubblicato il da Mara M.

La notte

Piccola anima fragile vengo a farti compagnia,

nel silenzio della notte

quando le luci si spengono

ed i cuori rallentano il loro battito,

i respiri si fanno profondi,

risuonando all'unisono ad un ritmo regolare.

Il tepore delle calde coperte

avvolge morbidamente il cielo,

quel cielo di una notte umida e stellata,

quel cielo di un autunno multicolore macchiato.

Echeggiano in lontananza auto dell'ultima ora,

perse in strade senza tempo,

in cui anime felici e infelici si intrecciano

senza mai incontrarsi.

mi racconto, ti racconto e riempio quel vuoto

quel vuoto che ha incrinato la tua anima fragile.

Mara M. 21 Novembre 2012

Con tag poesie

commenti

Vivere nonostante

Pubblicato il da Mara M.

Vivere nonostante

Ho rischiato di morire

più di una volta, ma poi,

inspiegabilmente ogni volta, rinascevo.

Rinascevo come un' araba fenice

dal dolore e dalla sofferenza.

Ho odiato la vita, talvolta,

disprezzarto il dolore,

quel dolore che ti accartoccia in due

che ti rende vulnerabile,

ma ogni volta ha vinto la mia gran voglia di vivere,

il desiderio di essere sana, forte,

di poter gestire la mia vita e,

di poter crescere i miei figli.

Battere i pugni e andare avanti, nonostante il male,

nonostante tutto,

nonostante tutti.

Per apprezzare la vita bisogna viverne la fugacità,

molti hanno la sfortuna di non comprendere tale ironica sorte.

Mara M. 21 Novembre 2012

Con tag poesie

commenti

<< < 10 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 40 > >>